Bolina Ingegneria

CONDOMINIO “AMITERNO” SITO A L’AQUILA IN VIA ANTICA ARISCHIA

2014, L'Aquila

Descrizione

A seguito del sisma del 6 Aprile 2009 il fabbricato ha subito importanti danni strutturali, in particolare ai pilastri del piano terra.
La strategia di intervento per l’adeguamento sismico della struttura è quella dell’isolamento sismico mediante dispositivi di tipo “friction pendulum”.
Gli elementi di isolamento vengono posizionati sulla sommità del pilastro del piano terra. Tale intervento prevede un adeguato rinforzo di tutti i pilastri del piano terra e del nodo sovrastante mediante ringrossi in c.a.
Vanno inoltre previsti interventi localizzati in fondazione che consistono in un allargamento delle fondazioni esistenti al fine di alloggiare l’armatura integrativa richiesta.
I pali in fondazione collaborano con la fondazione esistente al fine di aumentarne la capacità portante, in particolare con riferimento alle sollecitazioni indotte da carichi accidentali e sollecitazioni dovute all’azione sismica.
Nella sovrastruttura si interviene con interventi locali di rinforzo su un numero limitato di travi e pilastri.

« Lista Progetti