Bolina Ingegneria

SOLLEVAMENTO - CONDOMINIO "MAIA"

2010-2011, L'Aquila

Descrizione

L’edificio presenta uno schema resi-stente a telaio in c.a. con pianta rettangolare (27,90x12,20 m) e svilup-po di 6 piani fuori terra. Durante il sisma del 06.04.09 l’edificio ha riportato importanti danni strutturali (classe E). E’ stato eseguito un rilievo geometrico e una campagna di prove sperimentali per determinare le carat-teristiche meccaniche dei cls e degli acciai. In funzione della quantità di dati in possesso si assume un livello di conoscenza Accurata (LC3) (fattore di confidenza FC=1). L’approccio proget-tuale è stato rivolto a confrontare le diverse modalità normalmente adottate per il miglioramento o adeguamento sismico di strutture esistenti: a) rinforzo delle sezioni e aumento locale delle duttilità; b) Inserimento di elementi controventanti; c) isolamento sismico (taglio pilastri alla base o in sommità; isolatori elastomerici o a scorrimento). Si è deciso di procedere con la soluzione dell’isolamento sismico, che ad una maggiore complessità esecutiva, sopperisce con il vantaggio di non richiedere operazioni di rinforzo generale della struttura in elevazione

« Lista Progetti